Sagrada Família a Barcellona

Sagrada familia

La Sagrada Família: info e biglietti

Guida rapida

Indirizzo

Carrer Mallorca, 401 Barcellona 08013 (Spagna)
Google Maps: digitare semplicemente “Sagrada Familia”. Maggiori informazioni sull’accesso e sui trasporti pubblici qui.

Biglietti (standard)
Ingresso veloce e audioguida (italiano)
Adulti (30+) € 33,80.
Ordina i biglietti

Biglietti (standard + Torre)
Ingresso con corsia preferenziale +
audioguida (italiano)+ visita delle torri
Adulti (30+) € 46,80.
Ordina i biglietti

Quanto dura il tour?
Generalmente, è necessaria un’ora, con
eventuali 30 minuti aggiuntivi per la visita
opzionale delle torri. Potete rimanere quanto volete.

Orari di apertura
Aperto tutti i giorni.
Da aprile a settembre con i seguenti orari:
9:00 • 20:00 (lun•sab), 10:30 • 20:00 (dom).
Qui, tutti gli orari di apertura.

Il nostro tour preferito: Barcelona Pass
(con Torre inclusa)

Il biglietto include: Sagrada Família +
Torre, Park GUell, Hop-on Hop off Bus e il
10% di sconto su altre attrazioni.
Adulti (30+): €99
Ordina i biglietti

15-Fatti-sulla-Sagrada-Familia

15 curiosità sulla Sagrada Família

L’architetto responsabile della creazione della Sagrada Família è Antoni Gaudí. Il celebre artista ha lasciato il segno con diversi edifici di fama mondiale a Barcellona, tuttavia, nessuno di essi ha…

la storia

Storia della Sagrada Família

La Basilica della Sagrada Família rappresenta un edificio straordinario su diversi fronti. Non solo è rimasta in fase di costruzione per un incredibile arco di 135 anni, ma ha anche accolto e testimoniato l’evoluzione di ben cinque generazioni di “Barcelonès”…

15-Fatti-sulla-Sagrada-Familia

Partecipare a una messa

La Sagrada Família è una chiesa cattolica consacrata, quindi è ovviamente possibile assistere alla messa. Durante l’anno, la basilica ospita messe e concerti internazionali.

la storia

Chi è Antoni Gaudí?

Antoni Gaudí è stato un architetto speciale che ha dato vita a numerosi capolavori a Barcellona. La sua prima opera più celebre è la Sagrada Família, sebbene sia deceduto molti anni prima del suo completamento.

La Basilica della Sagrada Família a Barcellona

Questo monumento, progettato da Antoni Gaudì, è uno dei luoghi più visitati di Barcellona, tanto da attirare annualmente milioni di turisti per ammirarne l’architettura straordinaria. Il suo nome, che significa letteralmente Basilica e Tempio Penitenziale della Sacra Familia, riflette la sua importanza spirituale.

Se vi trovate a Barcellona, non dovreste assolutamente perdere l’opportunità di visitare la Sagrada Família, un’imponente chiesa modernista che porta la firma dell’architetto catalano Antoni Gaudì.

Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO per la sua fama e la sua bellezza, la Sagrada Família è il luogo più iconico della Spagna… vale sicuramente la pena visitarla, no?

Nel caso vogliate pianificare la vostra visita, probabilmente vorrete sapere il costo dei biglietti, gli orari di apertura e chiusura e se vale effettivamente la pena di visitare l’interno della basilica. Su questo sito, troverete una dettagliata descrizione della Sagrada Família per darvi un’idea di cosa aspettarvi, insieme a tutte le informazioni pratiche necessarie, comprese le opzioni per acquistare i biglietti skip-the-line.

Nome e descrizione ufficiale della Sagrada Família

Che cos’è la Sagrada Família? Il nome completo e ufficiale è Templo Expiatorio de la Sagrada Família. Si tratta di un’imponente basilica cattolica in stile modernista dedicata alla Sacra Famiglia. Questo capolavoro architettonico è ampiamente riconosciuto come l’opera magistrale di Gaudì. La sua straordinaria bellezza spesso genera confusione con la Cattedrale di Barcellona, che, tuttavia, è molto più antica e si trova nel quartiere Barri Gòtic.

Una delle caratteristiche distintive della Sagrada Família è la sua incompiutezza, nonostante la posa della prima pietra nel 1882. Per ulteriori dettagli sulla sua storia, si consulti la sezione dedicata alla storia della Sagrada Família.

Inizialmente, si prevedeva che l’opera sarebbe stata completata entro il 2026. Tuttavia, nonostante progressi significativi negli ultimi tempi, i lavori sono stati temporaneamente interrotti a causa della pandemia del Coronavirus, che ha colpito anche la principale fonte di finanziamento: la vendita dei biglietti. Attualmente, non sono ancora chiari i piani futuri, ma la costruzione è nuovamente in corso.

Le facciate della Sagrada Família

Ad oggi sono state costruite solo due delle tre facciate originariamente previste: quella della Natività, eretta durante la vita di Gaudí, e quella della Passione. L’importante facciata della Gloria non è ancora stata completata.

Consiglio: Visita guidata (IT)

Esplorate la Basilica con guide competenti che vi aiuteranno a cogliere appieno ogni dettaglio e il profondo simbolismo dell’intero edificio!

La facciata della Natività

La facciata della Natività è rivolta a nord-est e simboleggia la nascita di Gesù. I suoi tre ingressi simboleggiano la fede, l’amore e la speranza. È stata costruita tra il 1894 e il 1930.

La facciata della Passione

La facciata occidentale, nota come Facciata della Passione, rappresenta la Passione di Cristo attraverso un design caratterizzato dalla sua relativa semplicità. Benché i piani per questa facciata fossero concepiti da Gaudì, la sua realizzazione avvenne soltanto dopo la sua morte.

La facciata della Gloria

La facciata della Gloria rappresenterà la più significativa tra le tre. Sarà l’ingresso principale alla navata della basilica. I lavori per la creazione della facciata della Gloria hanno avuto inizio nel 2002 e, seguendo la visione di Gaudì, essa simbolizzerà la gloria di Gesù e la sua Ascensione.

L’interno della Sagrada Família

Se vi state ancora chiedendo se vale la pena visitare l’interno della basilica: sì, assolutamente! Certo, anche questo costa, ma ricordate che la vendita dei biglietti serve a finanziare i lavori di costruzione.

Iniziamo con una delle citazioni più famose dell’architetto: “Nulla è arte che non provenga dalla natura”. Tutti i progetti di Gaudí erano fortemente ispirati dalla natura, e questa influenza è evidente nella Sagrada Família.

Appena si varca la soglia dell’edificio, ci si trova incantati dai magnifici giochi di luce delle vetrate. Emergono imponenti colonne che sostengono la struttura della chiesa, modellate su tronchi d’albero i cui “rami” reggono la Forza della Natura. Una volta dentro la basilica, si ha quasi la sensazione di trovarsi in una luminosa e colorata foresta.

Sebbene l’esterno sia impressionante, l’interno appare per davvero mozzafiato, soprattutto considerando che Gaudì ha progettato questa chiesa nel XIX secolo.

Le torri della Sagrada Família

scala in una torre Sagrada familia
sulle scale di una torre della Sagrada Família

Una volta completata, la Sagrada Família presenterà un totale di diciotto torri. Attualmente, otto di esse sono già state realizzate, mentre le restanti sono ancora in fase di lavorazione.

Le otto torri già completate si trovano sulle facciate della Navità e della Passione, entrambe già terminate. Di solito, due di queste torri sono accessibili ai visitatori.

La costruzione delle sei torri centrali è iniziata nel 2016. Quattro di esse sono dedicate agli evangelisti, una a Maria e una a Gesù Cristo. Quest’ultima diventerà la torre principale della basilica e, secondo i progetti, svetterà su tutte le altre torri, raggiungendo i 172,50 metri. Una volta completata, sarà il campanile più alto del mondo.

Non è una coincidenza che la Sagrada Família sarà l’edificio più alto di Barcellona, solo leggermente più basso dei monti Montjuic e Tibidabo. Gaudí era convinto che l’uomo non dovesse creare opere più grandi di Dio e della natura.

Nel 2022 sono state completate le due torri dedicate agli evangelisti Luca e Marco, con le loro guglie illuminate per la prima volta il 16 dicembre 2022. Le altre due torri degli evangelisti, dedicate a Giovanni e Matteo, saranno ultimate nel 2023.

Se avete fatto il conteggio, avrete notato che mancano ancora quattro torri per raggiungere le diciotto originali. Queste saranno le torri che arricchiranno la facciata della Gloria.

Tuttavia, è molto probabile che non vedremo mai il completamento del progetto originale di Gaudí. Manca un vasto piazzale con un ponte, di fronte al quale la facciata della Gloria doveva risplendere. La realizzazione di questo progetto avrebbe richiesto la demolizione di numerosi edifici abitati, rendendo la sfida un enorme compito in termini di pianificazione urbana. Il futuro ci dirà se questo piano sarà mai realizzato.

Chi ha costruito la Sagrada Família?

Nonostante la costruzione della Sagrada Família duri già da più di 130 anni, è ancora fortemente influenzata dal genio architettonico di Antoni Gaudì. Dopo la sua morte, gll architetti hanno In gran parte seguito I suoi progetti.

Che cos’è la Sagrada Família?

La Sagrada Família è una chiesa cattolica di Barcellona. La basilica è una delle attrazioni più popolari della città, se non del mondo.

Quanto costa una visita alla Sagrada Família?

I biglietti per Sagrada Família con audioguida sono acquistabili online a partire da € 31,20 per i visitatori di età inferiore a 30 anni e € 33,80 per coloro che hanno superato i 30 anni. Per un tour delle torri o una guida personale, è previsto un costo aggiuntivo.

Lascia un commento